top of page
  • Immagine del redattoredaniela mercorelli

Don't look Up...ovvero, tanto moriremo tutti..


Quante volte ci siamo scoperti a guardare il cielo e rimanere incantati da tanta bellezza, senza mai pensare che proprio da li, un giorno, potrebbe arrivare una minaccia per noi e per il nostro pianeta... e cosa accadrebbe se ciò avvenisse davvero? Quante possibilità avremmo di scampare all'estinzione della specie e del pianeta terra?

Don't look Up prova, riuscendoci, a spiegarlo... Adam McKay, dall'alto della sua esperienza, mette in scena una rappresentazione grottesca più che calzante, della società americana, e non solo, dove i media e la politica in nome dell'audience e della popolarità, sono disposti a tutto.. anche a negare ogni evidente e reale catastrofe, documentata dal tutto il mondo scientifico.

Effettivamente il genere umano non fa una bella figura.. Scienziati che vengono derisi da chi pur avendo il dovere di difendere l'umanità, preferisce negare l'evidenza .. Confesso che il pensiero "meritiamo l'estinzione" è stato un pensiero ricorrente durante tutto il film.. come ricorrenti sono state le risate.. e un film che riesce a narrare una possibile catastrofe con leggerezza, e addirittura facendoci divertire, per me è un film che merita di essere visto ..

Il merito sicuramente è non solo di Adam McKay, ma anche del cast che è riuscito a mettere insieme da Meryl Streep a Leonardo DiCaprio, passando per Jennifer Lawrence.. e il mood "Tanto moriremo tutti..ma almeno ci abbiamo provato".



Qui una recensione che cndivido

https://www.rollingstone.it/opinioni/opinioni-cinema/il-regalo-di-natale-di-netflix-di-questanno-si-chiama-dont-look-up/605496/#Part1

8 visualizzazioni0 commenti

Comments


Post: Blog2 Post
bottom of page